Turismo in Turchia Visitare Pamukkale, una guida per visitare e scoprire Pamukkale, Turchia.

Bandiera Turchia

Pamukkale

   

Visitare Pamukkale

Pamukkale è una città in Turchia.

Situata nella provincia di Denizli, in Anatolia, nella Turchia sud-occidentale, la città di Pammukale si trova più precisamente nella valle del fiume Menderes, posizione che determina un clima continentale, ma temperato nel corso di tutto l’anno.

Conosciuta nell’antichità come Hierapolis, dove attualmente si trovano le rovine dell’antica civiltà ellenistico – romana, Pammukale deve il proprio nome, che in turco significa letteralmente “castello di cotone” al suo paesaggio meraviglioso, fatto di cascate e piscine di fonti termali, in tutto simili a dei castelli di cotone, di un bianco splendente, contenenti acqua azzurra e calda.

Tali conformazioni così particolari e suggestive a vedersi sono nate in seguito ai movimenti tettonici che hanno riversato in queste zone acqua dal contenuto minerale, per lo più di sale calcareo, che, riversandosi sui bordi dell’altipiano, ha creato i bacini e le stalattiti che fanno di Pammukale una città che pare uscire da una favola.

Centro turistico turco di rilievo, Pammukale è annoverato dall’Unesco tra i Patrimoni dell’Umanità dal 1988.

L’intera area copre uno spazio di 2700 metri di lunghezza per 160 metri d’altezza.

I periodi migliori per visitare la città sono la primavera e l’estate, ma anche all’inizio dell’autunno è ancora possibile evitare di incorrere nelle frequenti piogge che, specialmente d’inverno, bagnano il territorio.


Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583